Operazione della Capitaneria di Porto

Motopesca in balia delle onde recuperati al Porto di Pozzallo

Le operazioni sono durate circa due ore

I militari della Capitaneria di Porto di Pozzallo sono intervenuti ieri per recuperare e mettere in sicurezza due motopesca che si trovavano all’interno del porto commerciale in balia del forte vento e delle correnti formatisi nella zona.

Constatata la situazione di emergenza per entrambe le unità, sono state avviate le operazioni di soccorso, per evitare potenziali danni e prevenire un eventuale inquinamento dello specchio d’acqua. Ad intervenire un rimorchiatore d’altura, una motovedetta ed un battello veloce. Il primo motopesca soccorso, è stato rimorchiato con l’ausilio dell’equipaggio presente a bordo, mentre il secondo è stato prima disincagliato dalla scogliera e poi rimesso in moto. Le operazioni sono durate circa due ore.