Il sindaco risponde al M5S

Cimitero Comiso, verso la revoca della privatizzazione

Avviato l'iter per la revoca della delibera sulla privatizzazione del cimitero

E' stato avviato l’iter per la revoca della delibera sulla privatizzazione del cimitero di Comiso. Il Sindaco, Maria Rita Schembari ha dato mandato alla Segretaria Generale, di redigere l’atto di indirizzo politico. Il primo cittadino risponde così all’interrogazione della consigliera Patrizia Bellassai, del M5S, dove si chiedeva a che punto fosse la revoca.

“Esattamente come annunciato e promesso durante la campagna elettorale – risponde il Sindaco – dopo il mio insediamento ho dato mandato ad un legale per acquisire il parere sulla revoca della delibera con la quale, di fatto, si sancisce la privatizzazione del Cimitero di Comiso. Acquisito il parere, ho ritenuto opportuno un confronto con gli uffici comunali, e con quelli del Genio Civile tramite diversi incontri. Finita questa fase – conclude il primo cittadino- ho dato mandato alla Segretaria Generale e agli uffici competenti di preparare l’atto di indirizzo politico per la revoca di tutto il procedimento sulla privatizzazione del cimitero di Comiso”