Presidente è Giuseppe Oddo

Nasce a Corleone la sezione di BCsicilia

Si occuperà anche delle emergenze archeologiche

Nasce la Sezione BCsicilia di Corleone, l’Associazione che si occupa di salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e ambientali. Presidente del gruppo cittadino è stata eletto all’unanimità Giuseppe Oddo, Vicepresidente Maria Antonietta Aiello, Segretario sarà Maria Mammana e ed Economo Antonino Baglione.

All’incontro era presente Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale di BCsicilia. La sezione locale di Corleone per il 2019 prevede, tra le altre iniziative, lo studio e la conoscenza delle emergenze archeologiche presenti sul territorio che attestano una presenza umana, senza soluzione di continuità, dalla preistoria fino al medioevo, la ricerca e valorizzazione delle tradizioni popolari di Corleone, con particolare attenzione ai beni antropologici dell’area, la valorizzazione del Borgo di Ficuzza “il gioiello di Corleone” e la Real casina di caccia, dimora di Re Ferdinando IV di Borbone, realizzata dal celebre architetto Marvuglia ed infine la promozione del turismo naturalistico e del ricco patrimonio di biodiversità faunistico vegetale della Riserva, incentivando la conoscenza della Rocca Busambra e gli originali laghetti naturali conosciuti come “gorghi”.