Occorre pensare al "dopo Montalbano"

Turismo a Scicli, le proposte dei Giovani Forzisti

Suggerimenti dei Giovani di Forza Italia

I Giovani Forzisti di Scicli intervengono sul futuro turistico della città che ha tratto immensi benefici dalla ventennale vetrina televisiva de “Il Commissario Montalbano”, tanto che il Movimento, ha presentato e fatto approvare in Consiglio una mozione per il conferimento della cittadinanza onoraria al regista Andrea Camilleri e all’attore Luca Zingaretti.

"Non possiamo continuare a cullarci sugli allori e pensare che Montalbano sia infinito; occorre immaginare a quando finirà il nostro “petrolio”, appunto Montalbano, in modo da presentarci preparati all’inevitabile appuntamento" scrivono i giovani di Forza Italia. La prima proposta è la Consulta per il Turismo, già presente in alcuni Comuni della Provincia. Clamorosamente, due anni fa il Consiglio Comunale aveva bocciato questa proposta, all’epoca presentata dalla Consigliera Indipendente di Centrodestra Marianna Buscema. La Consulta è un prezioso strumento partecipativo con il quale le associazioni di categorie e gli amministratori possono stabilmente confrontarsi ed assumere le più utili e condivise decisioni in materia di sviluppo turistico ed economico della Città e delle Borgate.

Ovviamente, affinchè la Consulta possa ottimamente svolgere le proprie funzioni, è necessario che il regolamento di tale organo venga redatto in uno spirito di collaborazione tra Maggioranza, Opposizione ed associazioni di categoria. Occorre anche potenziare i servizi essenziali della Città, a partire dalla raccolta dei rifiuti, tramite l’installazione di isole ecologiche e l’introduzione di un sistema premiale per favorire la differenziata tra i cittadini. Un territorio pulito non è solo un bene per l’ambiente e l’igiene pubblica, ma è anche un eccellente biglietto da visita per i turisti. Infine, attenzione a “Chiafura”, autentico gioiello archeologico e paesaggistico di Scicli e non solo. Le Grotte di Chiafura, se opportunamente recuperate e valorizzate, potrebbero diventare i nostri “Sassi di Matera”. Queste le proposte dei Giovani di Forza Italia a Scicli.