Benessere

Dieta chetogenica: esempio menù settimanale per dimagrire 3 kg

Lo schema dettagliato

La dieta chetogenica si basa sulla riduzione dei carboidrati e l’assunzione di pesce, carne,formaggi e uova. E’ una dieta chè può far dimagrire velocemente di 3 chili in una settimana. Condurre questo tipo di alimentazione e in particolare ridurre i carboidrati nel regime alimentare giornaliero costringe l’organismo a produrre da sé il glucosio necessario alla sopravvivenza e al consumo dei grassi contenuti nel tessuto adiposo.

Ed è qui che intervengono i chetoni o corpi chetonici, fonti di energia presenti nel sangue, favorendo il dimagrimento. Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù settimanale. Lunedì: colazione con due uova fritte con verdure saltate in padella. Pranzo: un hamburger alle erbe condito con formaggio, funghi e avocado con verdure. Cena: braciole di maiale con fagiolini saltati in olio di cocco. Martedì: colazione con una frittata ai funghi. Pranzo: insalata di tonno con sedano e pomodoro e verdure. Cena: pollo arrosto con salsa di panna e broccoli saltati.

Mercoledì: colazione con un peperone ripieno di formaggio e uova. Pranzo: insalata di rucola con uova sode, tacchino, avocado e gorgonzola. Cena: salmone grigliato con spinaci saltati in olio di cocco. Giovedì: colazione con un tè verde e due fette biscottate integrali. Pranzo: bistecca con riso al cavolfiore, formaggio, erbe, avocado e salsa. Cena: bistecca con broccoli di formaggio. Venerdì: colazione con un avocado al forno. Pranzo: insalata Caesar con pollo. Cena: braciole di maiale con verdure. Sabato: colazione con pane tostato con cavolfiore condito con formaggio e avocado. Pranzo: hamburger di salmone. Cena: polpette servite con spaghetti di zucchine e parmigiano.

Domenica: colazione con uno yogurt magro e muesli. Pranzo: insalata preparata con verdure, uova sode, avocado, formaggio e tacchino. Cena: pollo al cocco e al curry. Trattandosi di un regime alimentare proteico raccomandiamo come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare questa o qualsiasi altra dieta. Questo tipo di menù non è adatto a chi soffre di diabete o altre patologie. Ecco le altre diete.