A 162 chilometri dalla Municipalità di Governor Generoso

Terremoto di magnitudo 7.1 nelle Filippine: rientrato allarme tsunami

Diramato subito dopo la scossa

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.1 è stata registrata nella parte meridionale delle Filippine, dove le autorità hanno diramato in un primo momento l'allarme tsunami - successivamente rientrato - esortando la popolazione a tenersi lontana dalle coste.

L'epicentro del sisma - ha reso noto l'istituto di vulcanologia e sismologia di Manila - è stato localizzato 162 chilometri a sudest della municipalità di Governor Generoso, nella provincia di Davao orientale. L'ipocentro della scossa era situato ad una profondità di 60 chilometri.