Concorso letterario "Maria Costa"

Messina, premio al poeta licatese Lorenzo Peritore

Riconoscimento per versi in siciliano dedicati al Natale

Sarà consegnato sabato 29 dicembre alle 16,30 a Gesso, presso la Chiesa di Sant’Antonio Abate, il II Premio del Concorso Letterario “Maria Costa”- Premio di Poesia in Lingua italiana e siciliana, promosso dall’Associazione Rinascita Gesso, al poeta dialettale licatese Lorenzo Peritore.

Ennesimo riconoscimento per versi in siciliano dedicati al Natale. La Giuria presieduta dalla Margherita Campanella, già Direttrice della Biblioteca Civica di Messina di concerto con il Presidente dell’Associazione “Rinascita Gesso”, Antonio Macrì e il Coordinatore del Premio, Josè Russotti hanno comunicato al poeta licatese di aver ottenuto il secondo posto nella sezione B del Premio –Poesia in lingua e dialetti siciliani. Lo scorso mese Lorenzo Peritore aveva ritirato ad Agrigento il Premio alla Carriera nell’ambito del Premio “Scrittura Creativa 2018” promosso dal Lions Club Agrigento Chiaramonte. Un’ulteriore soddisfazione per il poeta licatese che negli ultimi anni ha collezionato numerosi premi per i suoi versi e che è autore di due pubblicazioni “Rimaniamo in Rima” (Bonanno Editore) e “Rime di Speranza” (Vitale Edizioni).