San Silvestro

Capodanno in musica: RTL 102.5 a Ragusa

Con lo speaker Andrea De Sabato

Piazza San Giovanni si prepara ad accogliere il 31 dicembre la manifestazione a cura della discoteca nazionale di RTL 102.5 con lo speaker Andrea De Sabato e come ospiti la band messinese Match Music Live. L’evento di Capodanno, organizzato dall’amministrazione comunale.

L'evento nell’ambito della programmazione di “Natale in Luce 2018”, avrà inizio a partire dalle ore 22. Per l’occasione è stata emessa un’ordinanza sindacale per la tutela della sicurezza e della pubblica incolumità, trattandosi di un sito dove è prevista una notevole affluenza di pubblico. Nel dettaglio è vietato dalle ore 18 del 31 dicembre alle ore 3 del 1 gennaio 2019 in piazza San Giovanni e nelle vie perimetrali limitrofe il divieto di introdurre ed esplodere fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e simili artifici pirotecnici ed in genere artifici contenenti miscele detonanti ed esplodenti, comprese le bombolette al peperoncino. L’inosservanza degli obblighi e dei divieti comporterà l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro, oltre al ritiro immediato ed al sequestro amministrativo ai sensi della art. 13 della legge 689/1981.

Anche la Polizia Municipale ha comunicato, in concomitanza con lo spettacolo di piazza San Giovanni, i provvedimenti di viabilità. Verrà vietata la sosta su Corso Italia (tratto via Matteotti - via Roma) e su Corso V.Veneto (tratto civico 97 e fino all’ingresso dei bagni pubblici) dalle ore 15 del 31 dicembre alle ore 3 del 1° gennaio 2019. Sarà anche vietato il transito dalle ore 21 e fino alla fine dello spettacolo su Corso Italia, nel tratto compreso tra via San Vito e via Roma, e sul Corso V. Veneto nel tratto compreso tra via San Vito e via Mario Leggio.

L’accesso fino al parcheggio di piazza Matteotti verrà garantito da via San Vito angolo Corso Italia, mentre sarà consentito il transito ai soli residenti ed aventi diritto nel tratto di Corso V. Veneto, da via San Vito a via Mario Leggio. Il sindaco Peppe Cassì rivolge un appello alla cittadinanza in occasione dei festeggiamenti del Capodanno: “voglio estendere il mio personale invito a non esplodere petardi a tutte le aree della città, un potenziale pericolo per persone e animali”.

 
Commenta la News