I nostri auguri a tutti voi

Buon Natale! Stiamo in silenzio

Lasciamoci sorprendere da questo Natale

Archiviate le previsioni meteo per Natale, fatto tesoro dei consigli su come addobbare l'albero e su quali sono le tendenze 2018 per apparecchiare le tavole, aver studiato i menù più adatti e perfino avere scopiazzato tra le più belle frasi da scrivere sui social per mandare gli auguri di Natale più originali, eccoci qui.

Ci ritroviamo a vivere in questo giorno quella che viene considerata la festa più bella dell'anno: il Natale! Ed eccoci qui, come ogni anno, a cercare di esprimere anche a voi affezionati lettori del "Quotidiano di Ragusa", in modo non banale, i nostri auguri. Negli ultimi tempi, soprattutto con l'avvento di internet e dei social, il ruolo dell'informazione è quello di correre e di fare frastuono, ecco: oggi vogliamo fare qualcosa di assolutamente diverso prendendo spunto dal consiglio dato nei giorni scorsi da Papa Francesco. Stiamo in silenzio! Fermiamoci e stiamo in silenzio davanti al Presepe, solo così Natale sarà per tutti una sorpresa e non una cosa già vista.

“Prenditi un po’ di tempo, va’ davanti al presepe, stai in silenzio, e sentirai, vedrai, la sorpresa" - ha detto Papa Francesco - . Se Natale rimane solo una bella festa tradizionale, dove al centro ci siamo noi e non Lui, sarà un’occasione persa”. In questi giorni abbiamo corso, forse come mai durante l’anno, corsa all'ultimo regalo, corsa alla spesa, corsa ai preparativi, ma questo è l'opposto di ciò che il Natale chiede. Quello che vi auguriamo è un Natale ricco di sorprese, ognuno di noi ha nascosta nel cuore la capacità di sorprendersi: lasciamoci sorprendere da questo Natale!”