Benessere

Dieta, tisana al basilico per dimagrire e sgonfiare la pancia: proprietà

Come preparare una tisana

La dieta con basilico e limone aiuta a dimagrire velocemente, sgonfia la pancia e depura l’organismo. Per avere dei risultati basta bere una tisana con basilico e limone durante il giorno associata naturalmente ad un’alimentazione corretta ed equilibrata.

Le foglie di basilico aiutano a depurare l’intestino, ma soprattutto svolgono una funzione distensiva e rilassante, inoltre sono perfette contro la fame nervosa e da stress. Ecco come preparare una tisana al basilico: 10 foglie di basilico fresco, 2 limoni succo e scorza e 500 ml. di acqua minerale naturale . Preparazione: prendete 10 foglie di basilico, lavatele bene e mettetele in infusione dentro un pentolino pieno di acqua bollente. Mettete anche il limone precedentemente lavato e tagliato a pezzi e spremetene qualche pezzetto se vi va. Lasciate ora gli ingredienti in infusione per quindici minuti circa, successivamente filtrare la tisana con un colino. Versatela ora in una tazza e bevetela a seconda dei vostri gusti potrete aggiungere dello zucchero di canna o anche del miele se preferite dolcificarla.

Ecco ora un esempio di menù della dieta al basilico: colazione con una tisana al basilico, uno yogurt bianco, cereali e un frutto di stagione. Spuntino: un frutto di stagione o 5 mandorle. Pranzo: una porzione di pasta integrale con pesto e un’insalata di pomodori con basilico. Merenda: un quadratino di cioccolato fondente o 5 mandorle. Cena: crema di basilico e rucola con contorno di zucchine alla menta e basilico. Durante il giorno bisogna bere almeno due litri di acqua ed evitare ongi tipo di bevanda zuccherata, gasata o alcolica. Inoltre sono vietati tutti gli snack dolci o salati.

Cosa è il basilico? Il basilico è una pianta erbacea annuale alta fino a 60 cm, con foglie opposte, ovali, lanceolate, a volte bollose, di 2-5 centimetri di lunghezza. Il colore delle foglie varia dal verde pallido al verde intenso, oppure è viola o porpora in alcune varietà. I fusti eretti, ramificati, hanno una sezione quadrata come molte delle Lamiaceae, e hanno la tendenza a divenire legnosi e frondosi. I piccoli fiori bilabiati, bianchi o rosei, hanno la corolla di 5 petali irregolari. Gli stami sono 4 e gialli. I fiori sono raggruppati in infiorescenze all'ascella delle foglie. I semi sono fini, oblunghi e neri.

Quali sono le proprietà del basilico? Il basilico è noto anche come pianta medicinale. Le foglie e le sommità fiorite vengono utilizzate per preparare infusi ad azione sedativa, antispastica delle vie digerenti, stomachica e diuretica, antimicrobica, antinfiammatoria. Il basilico è utilizzato anche contro l'indigestione e come vermifugo. Come collutorio è indicato contro le infiammazioni del cavo orale. L'olio è utilizzato per massaggiare le parti del corpo dolenti o colpite da reumatismi. Per via di questi benefici, il suo uso si è propagato dall'Africa alla medicina tradizionale in Brasile. La medicina ayurveda assegna inoltre diverse proprietà all'Ocimum tenuiflorum, o basilico sacro.

La tisana al basilico è nota anche come rimedio naturale contro la cellulite o buccia d’arancia, ecco come si prepara. Basta utilizzate 30 gr foglie di basilico, 20 gr di alloro, 15 gr di menta e di lavanda: lasciate in infusione in acqua bollente per almeno 10 minuti. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico o semplicemente prima di inserire nella propria alimentazione infusi o tisane alle erbe. Questo tipo di alimentazione non è adatta a chi soffre di diabete o altre patologie o alle donne in gravidanza.

 
Commenta la News