Libro edito da Ventura Edizioni

Ragusa: la Transazione di Riccardo La Cognata

Accolta con un grande successo di pubblico

Grande successo di pubblico a Ragusa, dove Riccardo La Cognata ha presentato – presso il Teatro Donnafugata, gentilmente concesso da Vicky Di Quattro per l’occasione – “La Transazione”, il suo libro d’esordio edito da Ventura Edizioni.

Un romanzo in cui i canoni narrativi del legal thriller e del poliziesco si diluiscono nei toni glamour e che ci proietta tra le bellezze del Mediterraneo (Sicilia e Corsica in testa) e della Capitale, tra intrighi e indagini. L’eclettico avvocato nativo di Ragusa – ma che da anni esercita la sua professione a Roma – ci trascina all’interno di un vortice di indagini che, pur nascendo in sordina, avvolge man mano il lettore in un’avventura da leggere tutta d’un fiato, fino al finale inatteso che si rivela solo nelle ultime due righe. Attraverso la figura di Vito Pennisi – un giovane Pubblico Ministero che, a differenza di molti suoi colleghi, è decisamente refrattario alle luci della ribalta – l’autore segna il suo esordio letterario («la prima di tante altre fantasie messe e ancora da mettere nero su bianco» come ricorda lui stesso) delineando le linee vitali di un uomo alla soglia dei 40 anni, in bilico tra la cialtronaggine e l’eroismo.

Il ritorno a casa di Riccardo La Cognata è stato accolto da una grande partecipazione di pubblico, da numerosi opinion leader di Ragusa. La presentazione, moderata dalla prof.ssa Lilla Anagni, è stata arricchita dalle interpretazioni dei personaggi, attraverso la lettura di brani, da Federica Parisi e Giovanni Arezzo. La serata ha avuto il suo epilogo con un brindisi di Natale, vini offerti dalla cantina Valle dell’Acate, ed ora il libro è già in vendita presso la Libreria Flaccavento di Ragusa.