Oggi conferenza stampa

Ragusa, le priorità Asp di Aliquò

Il nuovo manager si è insediato ieri

Dopo l'insediamento avvenuto ieri mattina il nuovo manager dell'Asp di Ragusa Angelo Aliquò ha incontrato questa mattina la stampa. Aliquò, ha ribadito la sua gioia di essere ritornato a Ragusa: "Sono stato scelto dal Governo regionale, cui sono grato, ma anche dai cittadini del territorio" ha dichiarato il manager.

Aliquò si è detto carico di entusiasmo e pronto ad affrontare, con grande senso di responsabilità, le sfide che si presentano oggi e quelle di domani. Garantirà servizi sanitari efficienti ed efficaci, con la consapevolezza che dovrà affrontare numerosi problemi legati agli ospedali, ma anche il territorio necessità di grande attenzione. Il paziente dev’essere al centro del sistema sanitario, non solo come oggetto di cure e assistenza ma anche come valutatore di quello che funziona bene, o meno bene, o, addirittura, male. I cittadini dovranno essere interlocutori dei medici e degli operatori nella valutazione dell’appropriatezza delle cure.

Un passaggio è stato dedicato all’apertura del satellite del Bonino Pulejo, «certo, sono rammaricato che questo struttura, così importante e che ho fortemente voluto, a suo tempo, non è ancora realizzata. Tuttavia, adesso faremo più in fretta possibile e mi piacerebbe aumentare gli attuali posti. Questa Azienda deve diventare attrattiva non solo per i cittadini del territorio ma anche di quelli fuori provincia". Tra le priorità del nuovo manager, il riordino del personale.