Sopralluogo dei tecnici del Comune

Disservizi idrici al Mazzini di Vittoria

Su disposizione della Commissione Straordinaria

Questa mattina, su disposizione della Commissione straordinaria, i tecnici della Direzione Ambiente ed Ecologia del Comune hanno effettuato un nuovo sopralluogo nell'edificio che ospita l'Istituto Mazzini, dove da quarantott'ore si verificano disservizi idrici.

“Già ieri, ricevuta la prima segnalazione – dichiarano i commissari – i dipendenti dell'Ufficio idrico avevano effettuato un primo sopralluogo, nel corso del quale avevano accertato che l'erogazione dell'acqua potabile avviene in modo regolare, tanto che le cisterne della scuola risultavano colme d'acqua. Alla luce delle nuove segnalazioni giunte ai nostri uffici, questa mattina abbiamo dato disposizioni di effettuare un nuovo sopralluogo, che ha permesso di appurare che, sebbene l'acqua venga regolarmente erogata dal Comune, le cisterne dell'istituto sono vuote.

Questo significa che durante la notte l'acqua si disperde, e che quindi il guasto risiede nell'impianto della scuola, e non nell'acquedotto comunale. Pertanto, non vi è alcuna responsabilità del Comune nel disservizio che gli studenti e il personale dell'istituto stanno patendo. Le legittime proteste dei ragazzi vanno rivolte agli organi competenti”.