Curiosità

Sardegna stanzia 200 mila euro per ricerca

Nacchera di mare a rischio estinzione

Studi su aree protette

0

0

0

0

0

Nacchera di mare a rischio estinzione Nacchera di mare a rischio estinzione

La Sardegna investirà 200 mila euro per contribuire alla ricerca sulla morìa della pinna nobilis o nacchera di mare. L'ha annunciato l'assessore regionale dell'Ambiente, Donatella Spano, intervenendo ad Alghero al seminario di studi sulle Aree protette della Sardegna, che si concluderà con la sottoscrizione di un protocollo d'intesa che vede la Regione capofila del progetto per la realizzazione di una Rete delle aree naturali protette della Sardegna.

La pinna nobilis, più comunemente conosciuta come nacchera di mare, è un grande mollusco bivalve endemico dei nostri mari, considerata la "regina del Mediterraneo". Da alcuni mesi è a rischio di estinzione a causa della minaccia di un parassita. 

 

0

0

0

0

0

Nacchera
Mare
Rischio
Estinzione
Sardegna
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Nacchera di mare a rischio estinzione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Scoperto un Pianeta ricco di elio
News Successiva
Scioglimento ghiacci della Groenlandia: febbre del Pianeta