Cultura

Ha presentato il suo libro

Silvana Grasso a Palazzo della Provincia a Ragusa

"La domenica vestivi di rosso"

0

0

0

0

0

Silvana Grasso a Palazzo della Provincia a Ragusa Silvana Grasso a Palazzo della Provincia a Ragusa

Una irrefrenabile Silvana Grasso ha catturato l’attenzione del pubblico presente nella sala convegni del Palazzo della Provincia per la presentazione del suo libro “La domenica vestivi di rosso”, edito da Marsilio. Fine letterata, amabile conversatrice e donna di passione Silvana Grasso ha parlato a 360° gradi della sua vita e del suo ultimo romanzo.

Romanzo forte, romanzo nel romanzo che si dipana prima come un giallo e poi come un inno alla bellezza della letteratura. Il libro è anche la cronistoria di come nasce la passione per lo scrivere e come si sviluppa un romanzo, fra letture, riletture e lotte fino all’ultima goccia d’inchiostro. Accolta dal saluto di benvenuto del Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, la scrittrice di Giarre ha imperversato con la sua verve dialettica e la sua fantasia dialogando col giornalista Gianni Molè sui temi del romanzo: dalla diversità della protagonista, al periodo storico del ’68, all’emancipazione femminile, al mercato editoriale governato da strane dinamiche, alla bellezza dell’arte, al gioco sfrenato tra finzione e realtà nei protagonisti del romanzo.

Un incontro forte ed effervescente con una delle migliori scrittrici italiane che ha dato prova con il suo ultimo romanzo di essere capace di ‘molestare e schiaffeggiare il suo lettore’. Silvana Grasso ancora una volta ci regala un romanzo vero, forte, sincero, dove la Sicilia fa da sfondo alla storia di una ragazza che diventa una donna coraggiosa, combattiva, emancipata, simbolo e metafora di molte altre ragazze siciliane che hanno saputo sfidare i perbenismi e i pregiudizi. 

 

0

0

0

0

0

Grasso
Libro
Provincia
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Silvana Grasso a Palazzo della Provincia a Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Intimo per donna a Ragusa: domenica comica
News Successiva
A Ragusa la presentazione del libro Gaudio Mastropasticcione