Dal 15 dicembre al 6 gennaio

Natale al porto di Marina di Ragusa: il programma

Eventi nel fine settimana

Tutto pronto anche quest'anno per "Natale al Porto", la manifestazione di eventi e iniziative che si svolge al Porto Turistico di Marina di Ragusa e che prenderà ufficialmente in via questo sabato pomeriggio 15 dicembre alle ore 16 con la prima animazione dal titolo "Il regno di ghiaccio" dedicata a grandi e piccini.

Un magico mondo tratto dai cartoni animati con vari personaggi e momenti ludici. Ci saranno anche i gonfiabili per i bambini. Da qualche anno al Porto Turistico di Marina di Ragusa si preparano le luci, si accendono i riflettori e all’atmosfera marinaresca si aggiungono le gioiose note natalizie. Anche quest’anno il clima di unione e di condivisione caratterizzerà l’intero periodo con un programma ricco di eventi in grado di trasformare il Porto in un centro di aggregazione permanente per turisti, diportisti, visitatori e naturalmente famiglie del luogo. Tutti i fine settimana, che vanno dal 15 dicembre al 6 gennaio (quando ci sarà anche la Veleggiata della Befana), vedranno un ricco calendario di eventi susseguirsi con gruppi musicali dal vivo, esibizioni di artisti di strada, risate insieme ai clown, visite ai mini zoo, show del regno acquatico, strutture gonfiabili, babbi natale e molto altro.

Musica, arte e divertimento per un Natale aperto a tutti, per grandi e bambini che sarà vissuto all’interno di quello che nei fatti diventa un Christmas Village dove poter fare lo shopping natalizio grazie anche ai tanti negozi presenti lungo la darsena del porto. Al lavoro da tempo la direttrice Germana Lombardo: “Natale al Porto è l’occasione giusta per stare insieme. In questi anni la struttura è notevolmente migliorata e con i suoi confort da una parte assicura a molti diportisti stranieri di passare un Natale alternativo all’insegna del made in Sicily e dall’altra grazie ad un clima mite e piacevole offre certamente un Natale accattivante ai visitatori e alle famiglie del luogo. Per questo il Natale al Porto è anche un giro intorno al mondo per via delle persone che lo vivono”.

Altra novità di quest’anno è la “Mostra dell’Artigianato intorno al Mare”, predisposta dai pescatori del luogo, curata da Orazio Causarano e Sebastiano Burgaletta e che sarà allestita con materiali totalmente recuperati e riutilizzati durante le stagioni di pesca. Una mostra che nasce dalla voglia di mettere in luce e far conoscere le testimonianze del tempo, fatte con conchiglie, stelle marine, nodi da pesca, curate dai buon saggi uomini del mare che richiamano l’attenzione sull’antico mestiere del pescatore. Infine anche quest’anno l’albero sarà simbolo di amicizia e vicinanza verso tutte le culture di questo mondo. E' stato già allestito nella piazza principale e sui suoi rami c'è la Santa Natività.