Attualità

Trasferito all'Arezzo di Ragusa il reparto Malattie infettive

Locali più spaziosi e accoglienti

0

0

0

0

0

Trasferito all'Arezzo di Ragusa il reparto Malattie infettive Trasferito all'Arezzo di Ragusa il reparto Malattie infettive

Con il trasferimento del reparto di Malattie Infettive all'Arezzo di Ragusa, si aggiunge un altro tassello al nuovo quadro della sanità iblea

Il Reparto di Malattie Infettive di Ragusa è già nella sua nuova sede l’ospedale “Maria Paternò Arezzo”. Spazi più ampi e luminosi che creano un ambiente più accogliente per le attività di assistenza per i pazienti affetti da patologie infettivologiche, ma anche più confortevole per gli Operatori che ci lavorano e per i familiari dei pazienti.

Il reparto di Malattie infettive di Ragusa ha una dotazione di 11 posti letto, suddivisi: 9 in regime ordinario e 2 in regime Day- Hospital. Il reparto è idoneo ad accogliere ogni tipo di patologia infettiva. Con il trasferimento delle Malattie Infettive si aggiunge un altro tassello che ha interessato l’apertura del nuovo ospedale Giovanni Paolo II. L' ospedale Civile è stato svuotato dei reparti e, allo stato attuale, ospita solo alcuni Servizi Sanitari.

 

0

0

0

0

0

Arezzo
Malattie
Infettive
Commenti
Trasferito all'Arezzo di Ragusa il reparto Malattie infettive
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica "La città più dolce d'Italia"
News Successiva
Natale a Vittoria e Scoglitti: presepi e concerti