Benessere

Dieta delle pere per dimagrire e ridurre gonfiore addome

La polpa è ricca di fibre

La dieta delle pere è tra le diete lampo più seguite per dimagrire e ridurre il gonfiore dell’addome. Basta semplicemente inserire una pera al giorno nell’alimentazione quotidiana per avere i primi benefici. Non tutti sanno che la pera grazie all’alto contenuto di fibre nella polpa elimina la ritenzione idrica e allo stesso tempo è in grado di fornire all’organismo un buon quantitativo di vitamine, sali minerali che favoriscono la perdita di peso costante.

Le pere inoltre hanno pochissime calorie (circa 60 per porzione) e sono ricche di magnesio, potassio, vitamina C. Sono prive di grassi e sodio, migliorano la pressione arteriosa e combattono il colesterolo. Ma vediamo come si mangia in uno schema tipo della dieta della pera. A colazione è prevista una tazza di tè verde, uno yogurt e mezza pera. Per lo spiuntino di metà mattina di può consumare un frullato di pera e menta. A pranzo una porzione di riso integrale con un cucchiaino di olio extravergine di oliva. Per la merenda pomeridiana la scelta è tra una tisana al finocchio o una macedonia di frutta fresca senza aggiunta di zucchero.

A cena una porzione di petto di pollo e un’insalata di rucola, pere e noci. Per avere gli effetti desiderati è imporntante abolire ogni tipo di snach, dolce o salato, tutte le bevande alcoliche e gasate e bere almeno un litro di acqua al giorno. Questo tipo di alimentazione è sconsigliato a chi soffre di varie patologie, come il diabete, alle donne in gravidanza, una raccomandazione che facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito.