Studenti-musicisti ricevuti dall'assessore Iacono

I ragazzi del musicale Schininà di Ragusa premiati al Comune

Dopo la vittoria ad un concorso internazionale

Gli ottanta alunni che frequentano l'Istituto comprensivo ad indirizzo musicale “Maria Schininà” di Ragusa accompagnati dalla dirigente scolastica della scuola, Maria Diquattro e da alcuni docenti, sono stati ricevuti al Comune di Ragusa dall'Assessore alla pubblica istruzione Giovanni Iacono.

L'incontro svoltosi presso l'Aula consiliare, è stato promosso per premiare i 49 allievi dello stesso istituto che hanno partecipato e vinto il concorso internazionale “G. Campiochiaro” svoltosi a Catania, riservato alle orchestre delle scuole ad indirizzo musicale. L'assessore Iacono si è complimentato con i ragazzi che si dedicano allo studio della musica, seguiti da valenti docenti, imparando a suonare diversi strumenti. “Lo studio della musica – ha aggiunto l'amministratore comunale - è stato premiato con la vostra vittoria al concorso internazionale di Catania che ci inorgoglisce e mette in luce il prezioso lavoro svolto della scuola di Ragusa “Maria Schininà”.

Soddisfazione per il risultato ottenuto è stato espresso anche dalla dirigente scolastica Maria Diquattro che ha rivolto parole di apprezzamento per il lavoro svolto sia ai docenti che agli alunni che frequentano l'indirizzo musicale dello stesso istituto.Le professoresse Sabrina Molè e Michelina Coda nei loro interventi hanno rimarcato il grande impegno dei ragazzi nel percorso di studio della musica ed espresso gratitudine all'Amministrazione comunale per essere vicina alla scuola facendo in tal modo sentire l'istituzione pubblica vicina agli studenti. Alcuni alunni parlando a nome di tutti i compagni hanno ringraziato il Comune per avere voluto dare un segnale di riconoscimento al lavoro svolto dalla scuola “Maria Schininà”. Iacono ha donato all'Istituto comprensivo ad indirizzo musicale un bassorilievo che riproduce lo stemma del Comune di Ragusa.