Per assicurare sicurezza nelle festività

Collaborazione fra le Polizie Locali dei Comuni iblei

Incontro con il Prefetto

In vista delle festività natalizie sarà attuato un rapporto di collaborazione in via sperimentale tra tutte le polizie locali dei Comuni facenti parte del Libero Consorzio di Ragusa. Il Prefetto Filippina Cocuzza ha ribadito l'importanza del “Rapporto di collaborazione” soprattutto per Comuni più piccoli dove si registra una forte carenza di personale.

Nel corso di un incontro, il Prefetto ha sensibilizzato ulteriormente i Comandanti delle Polizie locali ad avvalersi del citato accordo, in relazione alle specifiche esigenze dei Comuni Si è concordato, pertanto, di realizzare, sin da subito, servizi comuni con pattuglie miste in materia di sicurezza stradale e per contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti da parte di cittadini. Il territorio della Provincia è stato suddiviso in tre macro- aree: Area sud: Modica, Ispica, Scicli e Pozzallo; Area nord: Vittoria, Comiso, Santa Croce Camerina ed Acate; Area centro: Ragusa, Chiaramonte Gulfi, Monterosso Almo e Giarratana;

Fra i servizi che sono stati programmati, particolare attenzione sarà immediatamente riservata a “Chocomodica”, evento che, giunto alla sua decima edizione, vedrà la partecipazione di migliaia di persone e nel corso della quale occorre fornire visibili dispositivi di sicurezza del territorio anche attraverso la presenza degli operatori di Polizia locale. Il Prefetto ha attribuito il coordinamento dei servizi al Comandante della Polizia locale del Comune capoluogo, il quale, d’intesa con gli altri Comandanti, curerà la predisposizione dei relativi servizi valutando, altresì, le esigenze di tutti i territori della Provincia.