Mancanza di fondi

Annullati a Ragusa due eventi culturali di fine dicembre

Lo annuncia la Compagnia Godot

La Compagnia G.O.D.O.T. di Ragusa annuncia l'annullamento delle attività culturali previste per fine dicembre al Castello di Donnafugata. Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna, comunicano che a causa della mancanza di risorse economiche da parte del Comune di Ragusa, non è possibile mettere in scena le due manifestazioni già previste

Il “Canto di Natale” di Dickens era in programma il 22 e 23 dicembre e il successivo mise en espace tratto da “Il Gattopardo” in programma il 27 e 28 dicembre per omaggiare il 60esimo della pubblicazione del romanzo. Il “Canto di Natale” sarà proposto solo domenica 23 dicembre alle ore 18 al Teatro Ideal di Ragusa. Per l’altra manifestazione, invece, almeno al momento, nessuna messa in scena in quanto era stata ideata e progettata per lo spazio in cui si sarebbe dovuta svolgere, ovvero la sala degli Stemmi del castello di Donnafugata, anche se resta la speranza di poterla recuperare successivamente.

Il prossimo appuntamento con la stagione “Palchi Diversi” sarà il 14, 15 e 16 dicembre presso il Teatro Ideal con lo spettacolo scritto da Lina Maria Ugolini: “Ziq è sulla spiaggia”. Domenica 30 dicembre, sarà replicato lo spettacolo “Idonea ma non ammessa” con Giulia Guastella.