Domani l'inaugurazione ufficiale con il presidente della Regione Musumeci

Modica, stamattina centinaia di bambini al prologo di ChocoModica

Centinaia di bambini delle scuole elementari di Modica hanno fatto da cornice questa mattina al prologo di ChocoModica 2018 presso l’Atrio Comunale. La giornata, che ormai è diventata una piacevole tradizione dedicata ai più piccoli e che fa da apripista all’inaugurazione ufficiale di domani mattina, è stata condotta dal Direttore del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica, Nino Scivoletto.

Hanno parlato ai bambini l’artista, Edoardo Malagigi, ed il Sindaco Ignazio Abbate che ha materialmente consegnato una chiave di cioccolato ad una piccola studentessa ospite con la mamma della Casa Don Puglisi: “Questo è il giorno più piacevole di ChocoModica perché dedicato esclusivamente ai bambini. La loro gioia nel vedere lo splendido Pinocchio di cioccolato (soprannominato “Pinoccolato”) ha ripagato tutti quelli ci hanno lavorato delle proprie fatiche. La Città, così come la kermesse, è di tutti i bambini che un giorno saranno i cittadini attivi. Per questo abbiamo voluto consegnare ad una di loro la simbolica chiave della Città. Voglio complimentarmi con il maestro Malagigi e con Jonida Xherri che ne ha curato il progetto. Sono sicuro che sarà una delle attrazioni più fotografate di ChocoModica”.

Il Pinoccolato è alto 5 metri ed è stato realizzato esclusivamente con materiale cartaceo da riciclo e ricoperto da uno spesso strado di cioccolato. Solo per il suo assemblaggio ha richiesto 10 ore di lavoro da parte di 4 operai specializzati. Una volta finita la manifestazione verrà smontato e riposizionato all’interno del Museo del Cioccolato al PalaCultura. E’ il quarto grande Pinocchio opera di Malagigi dopo quelli di Tokyo, Belgrado e Firenze. Ognuno di loro realizzato con un materiale differente e dal significato profondo, bel al di là della comunque notevole dimensione: “Il Pinoccolato – commenta il suo papà – è scuro e dolce come la pelle di tanti immigrati che vedono nella nostra terra il coronamento di un sogno.

E’ anche un monito per tutti gli adulti a prendere esempio dai bambini e dire solo bugie “dolci”, che non fanno male a nessuno”. Ai tutti i bambini sono stati offerti dei muffin e delle barrette personalizzate offerte da Nacrè. Nel pomeriggio alle 19:00 presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso il primo appuntamento di ChocoMobook con la presentazione di “Cucina siciliana, ricetti, sapore e sagre” di Vincenzo Jannuzzi. Alle 21:00 Cineciok apre i battenti con la presentazione delle opere in gara presso la Cineteca Modicana. Domani alle 10:30 l’inaugurazione ufficiale alla presenza, tra gli altri, del Presidente della Regione Nello Musumeci.