Dal 7 dicembre le celebrazioni

Immacolata a Giarratana e Monterosso Almo: il programma

Al via con il festoso suono delle campane

Sarà il festoso suono delle campane, venerdì 7 dicembre, a partire dalle 16,30, a far sì che i fedeli di Giarratana possano respirare il clima della solennità dell’Immacolata concezione. Le celebrazioni, dunque, entrano nel vivo.

Venerdì, alle 17, nella chiesa di Maria Santissima Annunziata e San Giuseppe, ci sarà la preghiera del Rosario meditato e la novena all’Immacolata, con il canto dello Stellario. Quindi, alle 17,45, la recita dei solenni Primi vespri nella solennità dell’Immacolata. A seguire, alle 18, la celebrazione eucaristica e, alle 20,30, l’adorazione eucaristica. Sabato 8 dicembre, alle 8,30 la santa messa mentre alle 10,30, nella chiesa di San Bartolomeo, è in programma il raduno dei ragazzi del catechismo e delle associazioni e movimenti ecclesiali, con la partecipazione delle autorità civili e processione verso la chiesa Madre per l’omaggio floreale all’Immacolata concezione con atto di affidamento della città. Alle 11 la solenne celebrazione eucaristica. Alle 12 la processione con il simulacro dell’Immacolata e recita del Rosario per le seguenti vie del paese: corso Umberto, via Cairoli, via Roma, via Verdi, chiesa Sant’Antonio abate, via Roma, corso XX settembre, chiesa San Bartolomeo apostolo, corso XX settembre, via Bellini, via Andrea Costa, corso Umberto.

Rientro in chiesa Madre e canto del Te Deum. Alle 18,30 la celebrazione eucaristica animata dall’Azione cattolica e rinnovo del tesseramento. A Monterosso Almo, invece, l’Immacolata sarà celebrata venerdì, alla vigilia, nella chiesa di Sant’Anna, con la recita dei solenni Primi vespri a partire dalle 18 mentre alle 18,30 ci sarà la celebrazione eucaristica. Sabato 8 dicembre, invece, solennità dell’Immacolata concezione della Beata vergine Maria, alle 8,30 la santa messa, alle 11 la celebrazione eucaristica e consacrazione dell’Azione cattolica all’Immacolata.

Quindi, alle 19, la solenne celebrazione eucaristica. L’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale nei due centri iblei, effettuerà un’azione di pulizia straordinaria nei siti interessati dai festeggiamenti a Monterosso così come a Giarratana. Ciò per fare in modo che i luoghi in questione si presentino nella maniera più decorosa possibile.