Benessere

Dieta liquida per due giorni: dimagrire e depurare organismo

Ecco come

La dieta liquida con frullati, zuppe, succhi, minestroni e molta acqua può essere seguita per un massimo di due giorni per liberare l’organismo dalle tossine e depurare l’organismo. E’ molto rigida e non adatta a tutti. E’ importante sapere che questo tipo di dieta non fa dimagrire perché si perde grasso ma solo massa magra e quindi muscolare.

E’ indicata solo per depurare l’organismo e non come regime alimentare da seguire per un lungo periodo di tempo in quanto può dare vita ad un effetto yo-yo facendo riprendere subito i chili persi quando si ricomincia a mangiare normalmente. Ma vediamo cosa si mangia nei due giorni. Gli alimenti ammessi sono i centrifugati di verdura, i frullati di frutta e latte, i succhi di frutta, il succo di pomodoro e di carote, lo yogurt, tè, tisane, caffè e il gelato come sostituto di un pasto. Per dolcificare è consentito utilizzare il miele, lo zucchero di canna o il fruttosio, mentre per condire i centrifugati è possibile usare un cucchiaino di olio d’oliva a pasto, il limone o l’aceto di mele.

Tra le bevande da bere ci sono: tisana allo zenzero, succo di ananas, succo di mirtilli e succo di carote. La tisana allo zenzero, potente brucia grassi, favorisce la digestione e funziona contro la nausea; il succo di ananas, anticellulite ed efficace anti-colesterolo; il succo di mirtilli che combattono i gonfiori alle gambe e rinforzano le vene; il succo o centrifugato di carote, verdura antiossidante ed antinvecchiamento.