Il sindaco Cassì rassicura: nessuno dormirà in auto

Ragusa, evacuata una palazzina Iacp in via Solunto

17 le famiglia coinvolte

L'Amministrazione Comunale interviene prontamente per fronteggiare l'emergenza verificatasi a Ragusa nella palazzina via Solunto. “Anche se si tratta di immobili di proprietà Iacp o privata – afferma il sindaco Peppe Cassì - la Protezione civile comunale, la Polizia Municipale, i Servizi sociali ed i diversi settori tecnici del nostro Ente sono già in prima linea nell’evacuazione della palazzina di via Solunto.

Abbiamo voluto occuparci subito della questione, indipendentemente dalla nostra competenza al fine così di far sentire alle 17 famiglie evacuate la vicinanza delle istituzioni chiamate a dare risposte concrete. Confermo che abbiamo già individuato soluzioni per accogliere quella parte dei 33 cittadini coinvolti che non ha la possibilità di potere essere ospitata da parenti o amici. Nessuno trascorrerà quindi la notte in macchina o in strutture di fortuna. Un tecnico, recentemente incaricato dai proprietari dello stabile proprio per la manutenzione straordinaria dell’edificio, si è immediatamente attivato per gli interventi necessari”. 

 
Commenta la News