Intervento del segretario Passanisi

Stabilizzazioni a Pozzallo, per la Cisl esempio da seguire

Ci sono le condizioni per prendere esempio dal Comune di Pozzallo

La Cisl Fp Ragusa Siracusa sottolinea con favore la scelta dell’amministrazione comunale di Pozzallo, di procedere con la stabilizzazione, dopo anni di precariato, di sei dipendenti del Comune per i quali sarà firmato un contratto a tempo indeterminato.

“Si tratta – spiega il segretario generale della Cisl Fp Ragusa Siracusa, Daniele Passanisi – di tre unità categoria B di cui 2 a 24 ore e 1 a 36 e di tre unità categoria C a 36 ore. Auspichiamo che l’esempio del Comune di Pozzallo possa essere seguito da altre amministrazioni territoriali della provincia iblea, come il comune di Chiaramonte Gulfi e l’Asp 7, con lo scopo di sanare situazioni precarie che durano da anni. Cercheremo, attraverso il dialogo, così come è stato fatto in questo caso dove l’apporto della Cisl Fp è stato fondamentale, di propugnare lo sviluppo dei percorsi necessari per avviare un ragionamento che ci consenta di comprendere come mai in alcune situazioni sembra tutto rimanere lettera morta quando, invece, ci sono le condizioni per potere esportare l’esempio di Pozzallo anche in altri enti e non solo, della provincia di Ragusa”.