Controlli della Squadra antidroga

Malta: arrestati 6 italiani e un maltese con 20 chili di cannbis

Sistemata in 34 pacchetti nascosti nel veicolo

I controlli della Squadra antidroga, assistita dalla Dogana di Malta, in meno di 24 ore hanno portato all’arresto di sette uomini, le cui età variano tra 23 e 51 anni. Sei di nazionalità italiana che risiedono in Sicilia, e un maltese che risiede in Birkirkara.

Gli arresti hanno avuto luogo dopo diverse ispezioni su veicoli arrivati a Malta da Pozzallo in Sicilia. In uno dei veicoli, fermato a Birkirkara, sono stati trovati 20 chili di cannabis, confezionata in 34 pacchetti nascosti in vari punti del veicolo. Gli arrestati sono trattenuti presso il quartier generale della polizia per essere interrogati.