Appuntamenti

Martedì si celebra a Ragusa San Barbara patrona dei VV.F.

Saranno presenti i bambini della scuola Crispi di Ragusa

0

0

0

0

0

Martedì si celebra a Ragusa San Barbara patrona dei VV.F. Martedì si celebra a Ragusa San Barbara patrona dei VV.F.

Sarà celebrata anche al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Ragusa la festa di Santa Barbara. Martedì presenti anche piccoli studenti iblei

Anche a Ragusa sarà celebrata martedi 4 dicembre la ricorrenza di S.Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco. La giornata avrà inizio alle ore 9.00 con l’arrivo di 4 classi 5° della scuola Crispi. I ragazzi competeranno lungo un percorso ad ostacoli appositamente allestito, nella sede VV.F. sotto la supervisione di insegnanti e Vigili del fuoco.

La manifestazione, ideata dal funzionario operativo Ing. Giovanni Di Stefano, resa possibile, dalla attiva partecipazione di tutto il personale del Comando, nonché dal contributo di diversi sponsor, sarà denominata “Una Carezza per Santa Barbara”. Le autorità saranno accolte intorno alle 10.45 dal coro dei bambini composto da 70 bambini che intoneranno “l’Inno di Mameli”. Dopo l’arrivo delle autorità S.E. Mons. Carmelo Cuttitta, nei locali del Comando Provinciale officerà la Santa Messa, preceduta dall’intonazione del Gloria in Excelsis Deo”, al termine sarà intonato il brano “Astro del Ciel”. I Bambini della Crispi saranno diretti dal Professore Giovanni Bobisse.

Durante la cerimonia saranno consegnate le Benemerenze al personale del Comando. (croci di anzianità per il personale che ha prestato oltre 15 anni di servizio, nei ruoli permanenti, nei ruoli dei volontari, e i diplomi di lodevole servizio per il personale transitato in quiescenza).

 

0

0

0

0

0

Ragusa
Santa
Barbara
Vigili
Fuoco
Commenti
Martedì si celebra a Ragusa San Barbara patrona dei VV.F.
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Giornata Internazionnale del Volontariato a Ragusa
News Successiva
Passione francese a Ragusa con Melodica