Attualità

A Ragusa un corso per la gestione del cane

Obbligatorio per i possessori di cani impegnativi

0

0

0

0

0

A Ragusa un corso per la gestione del cane A Ragusa un corso per la gestione del cane

Un corso per la corretta gestione del cane è stato organizzato dall'Asp di Ragusa. Partirà lunedì ed è gratuito e a numero chiuso

Il comune di Ragusa, in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione Veterinario dell’ASP di Ragusa, organizza un corso di formazione per proprietari di cani, denominato "La corretta gestione del cane" con inizio delle lezioni lunedì 3 dicembre e fino a venerdì 7 dicembre 2018.

L’orario delle lezioni si svolgerà dalle ore 17:30 alle ore 19:30 presso la sala conferenze – Settore VII – Sviluppo Economico - 1° piano - Zona Artigianale - Ragusa. Argomenti trattati: L’educazione del cucciolo; Il comportamento del cane adulto; La prevenzione dei comportamenti aggressivi; La gestione sanitaria del cane; I doveri del proprietario. I docenti sono medici veterinari, formati dal “Centro Nazionale di Referenza per la Formazione in Sanità Pubblica Veterinaria” dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna, per lo svolgimento di attività di docenza nei "percorsi formativi per i proprietari dei cani" che prevedono il rilascio del patentino.

Il corso è obbligatorio per i proprietari di cani impegnativi iscritti nel registro tenuto dalla ASP di Ragusa e/o che sono obbligati da Ordinanza del Sindaco perché proprietari di cani che hanno morso persone od altri animali. Il corso è a titolo gratuito e a numero chiuso fino al raggiungimento del numero di 80 iscritti. Alla fine del percorso verrà rilasciato un Patentino conforme al decreto ministeriale 26 novembre 2009.

 

0

0

0

0

0

Corso
Cani
Ragusa
Asp
Commenti
A Ragusa un corso per la gestione del cane
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Vertenza Corfilac Ragusa, novità in vista
News Successiva
Asp Ragusa eroga anticipo retribuzione di indennità al personale