Attualità

A Pozzallo, un albero contro i pregiudizi

Presenti gli studenti dell'Istituto "La Pira"

0

0

0

0

0

A Pozzallo, un albero contro i pregiudizi A Pozzallo, un albero contro i pregiudizi

Piantumato ieri in un'aiuola del lungomare Raganzino a Pozzallo un ulivo su iniziativa di Legambiente per pulire il mondo dai pregiudizi

Su iniziativa di Legambiente Pozzallo, è stato piantumato ieri in un’aiuola del lungomare Raganzino, di fronte al porto, un albero di ulivo nell'ambito dell'iniziativa "Puliamo il mondo dai pregiudizi", alla presenza di alcune classi dell'Istituto Comprensivo “Giorgio La Pira”.

Gli studenti accompagnati dai rispettivi docenti, hanno assistito alla piantumazione dell'albero e alla installazione di una stele commemorativa in pietra, dove sono stati apposti dei messaggi di solidarietà, contro i pregiudizi, soprattutto nei confronti dei migranti che sbarcano a Pozzallo. Alla manifestazione erano presenti il Sindaco Roberto Ammatuna e l’Assessore all’Istruzione Alessandra Azzarelli. La presidente del circolo di Legambiente “A Valata” prof.ssa Teresa Renda ha ringraziato tutti quelli che hanno contributo alla realizzazione di questa manifestazione, l’Amministrazione Comunale, l’Ufficio Manutenzione, l’Ufficio di Staff del Sindaco, il Consigliere Franco Giannone e la Responsabile del Servizio Protezione Civile ed Immigrazione Isp. Capo Emilia Pluchinotta.

 

0

0

0

0

0

Pozzallo
Ulivo
Pregiudizi
Commenti
A Pozzallo, un albero contro i pregiudizi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
E' morta la signora Fiore, commerciante storica di Marina di Modica
News Successiva
Fine del precariato per sei dipendenti del Comune di Pozzallo