Benessere

Dieta: riattivare il metabolismo con minerali e vitamine

Nelle giuste quantità

La dieta che consente di riattivare il metabolismo e di dimagrire deve contenere un giusto quantitativo di vitamine e minerali. Quest’ultime consentono di mantenere in equilibrio le funzioni fisiologiche e i processi biochimici dell’organismo.

Una dieta valida è quella che fornisce l’energia per essere in forma e attivi, le vitamine e i minerali capaci di attivare il metabolismo, i grassi buoni (“guardiani del cuore e del cervello), e le fibre, fondamentali per la disintossicazione. Non tutti sanno che per poter mangiare sano occore semplicemente introdurre nella propria alimentazione una varietà di cibi. Ad esempio, il pane e i cereali, la frutta fresca e le verdure, coadiuvati da un moderato apporto di proteine, forniscono al nostro corpo tutti gli elementi naturali di cui necessita.

Ma quale funzioni svolgono i minerali e le vitamine? I minerali danno giovamento all’organismo e in particolare migliorano la funzionalità cardiaca e muscolare poiché favoriscono l’assorbimento dei principi nutritivi e la sintesi di ormoni e anticorpi. Le vitamine svolgono un ruolo fondamentale nella regolazione di molte reazioni chimiche che avvengono nel nostro organismo e che sono fondamentali per la nostra vita. In particolare, forniscono energia all’organismo e ne assicurano ilrinnovo cellulare, garantendo protezione a pelle, capelli, denti e prevenendo alcune malattie.