Venerdì cerimonia di consegna

Nuovi orti sociali a Ragusa

Adesso sono otto

Di nuovo in primo piano gli orti sociali, situati in via Capaci, a Ragusa, frutto di un progetto approntato dalla cooperativa Proxima. Nel gennaio scorso, quattro tra questi, nel corso di una cerimonia, erano stati consegnati al Comune. Adesso, ne saranno consegnati, sempre all’ente di palazzo dell’Aquila, altri sei.

L’obiettivo è quello di promuovere il reinserimento sociale dei beneficiari, facendo sì che possano essere valorizzate e potenziate le competenze professionali possedute da ciascuno tra questi. La realizzazione degli orti sociali fa parte del progetto Fari 2.0 finanziato dal dipartimento Pari Opportunità della presidenza del Consiglio dei ministri. “Venerdì 30 novembre alle 11,30 – sottolinea il presidente di Proxima, Ivana Tumino – ci sarà la consegna dei restanti sei appezzamenti di orto urbano. Il Comune di Ragusa è partner del progetto e ha concesso in comodato d’uso gratuito questo appezzamento di terreno assieme all’altro di via Deledda”. Alla cerimonia di consegna, oltre ai rappresentanti di Proxima, parteciperà l’assessore comunale Giovanni Iacono.