Attualità

Una Madonna per proteggere l'ambiente di Santa Maria del Focallo

La speranza è che riesca a dissuadere chi abbandona i rifiuti

0

0

0

0

0

Una Madonna per proteggere l'ambiente di Santa Maria del Focallo Una Madonna per proteggere l'ambiente di Santa Maria del Focallo

Singolare iniziativa di alcuni cittadini di Ispica impegnati nei giorni scorsi a pulire il territorio di S. Maria del Focallo dai rifiuti abbandonati

Quando le telecamere non bastano o non ci sono, a proteggere la bellezza dei luoghi ci pensa la Madonna. E’ quello che hanno pensato di fare alcuni cittadini di Ispica, dell’associazione “Respiro animale”, impegnati, domenica scorsa, a ripulire una zona fortemente degradata della frazione balneare.

Tra i rifiuti abbandonati hanno trovato un quadro della Vergine Maria, lo hanno restaurato e lo hanno collocato “a protezione” dell’ambiente. Accanto all’immagine sacra, una scritta che è anche un monito: Proteggici da chi rovina la bellezza di Santa Maria del Focallo; proteggici da chi continua ad abbandonare rifiuti in questo luogo; proteggi noi e la nostra terra dallo scempio quotidiano. La speranza è quella che, almeno di fronte alla sacra immagine, gli ignoti e sempre più numerosi incivili che abbandonano mobili, elettrodomestici, vestiti, e amianto, riescano a mettersi una mano sul cuore evitando lo scempio.

 

0

0

0

0

0

Ispica
Quadro
Madonna
Rifiuti
Commenti
Una Madonna per proteggere l'ambiente di Santa Maria del Focallo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Giorgia Blanco baby sindaco di Comiso
News Successiva
Il sindaco di Pozzallo condanna gesto razzista nei confronti di una migrante