Durante una battuta di caccia

Cinghiale azzanna cacciatore nei boschi di Reggello

Soccorso dal 118

Un cinghiale, durante una battuta di caccia, ha travolto e azzannato, ferendolo in modo grave, un cacciatore di 47 anni nei boschi di Reggello (Firenze). L'uomo è stato soccorso dai compagni di battuta e poi dal personale del 118 e dai carabinieri forestali.

Il ferito è stato trasportato all'ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze, dove è arrivato in codice rosso. Il cacciatore non è comunque in pericolo di vita. L'incidente è accaduto in pieno giorno in una zona impervia, nei pressi delle località Lavana e Ponte Macereto. Secondo una ricostruzione l'uomo ha sparato all'animale colpendolo, ma senza ucciderlo. Il cinghiale, ferito, lo ha quindi travolto e morso, in particolare alle gambe. L'esemplare si è allontanato nel bosco mentre accorrevano gli altri cacciatori.