Convegno al "Fermi"

Proxima a Ragusa e la lotta alla violenza sulle donne

Intervento di Ausilia Cosentini

Per la giornata contro la violenza sulle donne, la cooperativa Proxima ha voluto fornire il proprio contribuito. La coordinatrice del progetto Fari 2.0, Ausilia Cosentini,  è intervenuta al convegno sulle “Problematiche di genere ed educazione al rispetto” promosso dalla Consulta femminile del Comune di Ragusa al liceo scientifico Enrico Fermi.

“Durante il mio intervento – sottolinea Cosentini – ho presentato la nostra realtà. Naturalmente, abbiamo parlato della violenza che, purtroppo, si consuma durante lo sfruttamento nei confronti delle vittime di tratta. Inoltre, ho illustrato con dovizia di particolari gli strumenti in nostro possesso per contrastare il fenomeno della tratta oltre che proteggere e aiutare le vittime. Ho, inoltre, approfondito quali sono le caratteristiche del programma unico di emersione e le varie fasi del programma in questione. Mi sono altresì concentrata sulle azioni relative all’autonomia e alla necessità di concretizzare queste fasi per aiutare le nostre ospiti e quindi l’attenzione è caduta sull’esperienza degli orti sociali e della sartoria sociale che la nostra cooperativa ha attuato”.