Poco dopo mezzogiorno nel Nisseno

Incidente stradale, due morti: un 16enne e un 55enne

Quattro i feriti

Due morti e quattro feriti. E’ il bilancio di un incidente avvenuto nel Nisseno. A perdere la vita un 16enne di Gela e un 55enne di Riesi. L’incidente è avvenuto dopo mezzogiorno al km 48 della statale 626 Caltanissetta-Gela, in territorio di Butera.

Il giovane, che frequentava un'autoscuola di Gela, stava viaggiando con altre tre persone su una Peugeot 208 per far rientro nella sua città, di ritorno da Caltanissetta, dove aveva appena sostenuto gli esami orali di guida presso la motorizzazione civile per ottenere il patentino del ciclomotore. Il pensionato, invece, procedeva nell'altro senso di marcia alla guida della sua Lancia Ypsilon. In quel momento nella zona dell'incidente pare che imperversasse un temporale. Le due auto si sono scontrate frontalmente e nell'incidente è rimasto coinvolto anche un furgone sopraggiunto in quell'istante.

Quattro i feriti, due ricoverati a Gela e gli altri a Caltanissetta e a Licata. L'Anas ha chiuso al traffico la 626, anche per verificare se la strada ha mantenuto requisiti d'agibilità. (Foto web)