Concluso l'esame autoptico

Riconsegnata la salma, lunedì a Ragusa i funerali di Maria Zarba

Ore decisive per la chiusura delle indagini

E' stata riconsegnata ai familiari la salma di Maria Zarba, la 66enne ragusana assassinata nella sua abitazione di Via Hodierna a Ragusa. Il corpo era rimasto a disposizione del medico legale per completare tutti gli accertamenti necessari alle indagini sull'omicidio per il quale si trova rinchiuso in carcere l'ex marito Giuseppe Panascia.

I funerali saranno celebrati lunedì in due momenti: alle 9.30 in Cattedrale la salma sarà esposta in camera ardente e alle 15.00 le esequie in suffragio della donna che era ministro straordinario della Comunione nella parrocchia di San Giovanni Battista.