Report della Polizia Municipale

Abusivismo commerciale a Vittoria: controllate 70 ditte

Per la Fiera di San Martino

Proseguono i controlli annonari della Polizia municipale, tesi ad arginare il fenomeno del commercio abusivo. Su indicazione della Commissione straordinaria, la Polizia municipale, guidata dal comandante Cosimo Costa, ha intensificato nell'ultima settimana la lotta all’abusivismo commerciale, sia a posto fisso che ambulante.

Obiettivo primario dell’attività, assicurare il rispetto della normativa di settore, a tutela dei consumatori e del decoro urbano.Diverse le aree nelle quali hanno operato gli uomini del Comando di Contrada Fanello, che hanno monitorato il mercato dei fiori, il mercato della frutta, quello del contadino, e la Fiera di San Martino. Cinquanta, in totale, i verbali elevati, per infrazioni che vanno dall'occupazione del suolo pubblico al deposito di merci a terra, alla mancanza di autorizzazione alla vendita, alla protrazione della sosta oltre le due ore (prevista per gli ambulanti).

Nel dettaglio, all'interno della Fiera di San Martino – in occasione della quale la Polizia municipale ha assicurato il servizio di vigilanza e viabilità agli ingressi - sono state controllate 70 ditte; dieci quelle sottoposte a controllo all'interno del mercato del contadino di Piazza Vittoria Colonna. Nel corso dei servizi sono state inoltre elevate 181 contravvenzioni per violazioni del Codice della Strada. “Continua senza sosta – ha dichiarato il Vice Prefetto Giancarlo Dionisi – l'attività di controllo finalizzata a combattere il fenomeno del commercio abusivo, che va arginato, a tutela dei commercianti onesti che rispettano le regole e a difesa dei consumatori, che hanno diritto alla massima trasparenza sulla provenienza dei prodotti, sulla qualità e sulla tracciabilità. …....”