La proposta era di Marcello Medica

"Alberi per il futuro" a Modica

La città aderisce all'iniziativa nazionale

Il Comune di Modica aderisce all’iniziativa nazionale “Alberi per il Futuro”. Istituita nel 2013 dal governo italiano, la Giornata nazionale degli alberi, che si festeggia ogni anno il 21 novembre è un’occasione per piantarne di nuovi e per riscoprire i boschi e le aree verdi del proprio territorio e imparare a proteggerle.

Domenica 18 novembre verranno piantati nuovi alberi presso l’area attrezzata “Padre Basile”. “Modica – dichiara il Sindaco Abbate - insieme ad altri comuni in Sicilia, ha aderito alla Carta della Macchia Mediterranea. Attualmente nel bacino del Mediterraneo, a causa della notevole pressione antropica, della diminuzione della fauna, della progressiva desertificazione e dei ricorrenti e devastanti incendi, l’integrità della macchia mediterranea è esposta a minacce oggettive e consistenti. Per questo motivo abbiamo ritenuto accogliere con piacere la proposta del consigliere Marcello Medica che ringraziamo per l’interessamento mostrato.

Questo è un esempio di come la maggioranza o l’amministrazione non abbiano preclusioni di sorta contro l’opposizione ma anzi siano disponibili al dialogo e al confronto quando si tratta di proposte sensate per il bene comune”. L’appuntamento è dunque per domenica 18 novembre dalle 10:00 alle 12:00 presso l’aerea Padre Basile di via Fontana.