Intervento della Guardia di Porticello

Maltempo, cane salvato in mare a Palermo

Trascinato dalla furia delle acque

Un pastore tedesco è stato salvato in mare dalla Guardia costiera di Porticello a Palermo, dopo una segnalazione arrivata al 1530, a circa un miglio dal porto della località marinara. Il cane, forse spinto in mare dalla furia dell'acqua caduta stanotte nella zona, con difficoltà si manteneva a galla, ormai stremato, cercando di aggrapparsi a pezzi di legno.

Gli uomini della della Guardia costiera lo hanno accudito sino all'arrivo del veterinario. Sebbene impaurita e con una lieve ipertermia per le prolungate ore trascorse in acqua, la cucciola sta bene e potrà presto ritornare alla sua famiglia che nel frattempo è stata individuata anche grazie al microchip.