Judo

Catania, ottimi risultati degli atleti iblei al Gran Prix Dinamic Cup di judo

Soddisfazione del maestro Maurizio Pelligra

Giornate molto intense quelle che hanno caratterizzato lo scorso weekend al PalaCatania dove si è svolto il “Gran Prix Dynamic Cup di judo cadetti e juniores” importante prova del circuito Nazionale Grand Prix Italia che ha visto la partecipazione di oltre 400 atleti provenienti da tutta Italia.

Altissimo livello Judoistico quello dimostrato dagli atleti della Koizumi Scicli del M° Maurizio Pelligra che nelle due giornate hanno dato vita a combattimenti spettacolari incalzando ippon dopo ippon un successo dopo l’altro portando la “Judo Club Koizumi Scicli” sul grandino più alto del podio come prima società cadetti della “Gran Prix Dynamic Cup di judo cadetti e juniores”. Questi i risultati ottenuti nelle diverse categorie dagli atleti del M° Maurizio Pelligra. Grand Prix Italia Cadetti: Filippo Cicciarella (cat. 66 Kg.) primo classificato; Vincenzo Pelligra (cat. 73 Kg) secondo classificato; Raffaele Verdirame (cat. 81 Kg) quinto classificato; Vincenzo Portelli (cat. 66 Kg.) perde il secondo incontro e non viene ripescato; Francesco Fidone (cat. 81 Kg) vince due combattimenti e perde al terzo.

Grand Prix Italia Junior: Filippo Cicciarella (cat. 66 Kg.) dopo la splendita prova del giorno precedente che lo ha visto regista con un meritato primo posto, tenta di ripetersi in una categoria di atleti più grandi anagraficamente, riuscendo ancora una volta a dare spettacolo, arrivando a disputare l’incontro che lo avrebbe portato dritto in finale ma si fa male a un dito della mano e lo perde, nonostante l’infortunio nell’incontro per il terzo e quinto posto vince aggiudicandosi la medaglia di bronzo; nella categoria 73 Kg è Andrea Scivoletto a dare spettacolo vincendo tutti gli incontri per ippon e solo nella finale cede aggiudicandosi il secondo posto; nella categoria 81 Kg Giovanni Donzella al suo esordio in questa categoria da prova di grande livello judoistico vincendo diversi incontri classificando al settimo posto.

A chiudere la giornata di domenica sono le categorie degli esordienti A e B, dove ancora una volta Matteo Agosta cat. 38 Kg disputa un’entusiasmante gara, vincendo tutti gli incontri aggiudicandosi il primo posto; nella categoria Kg. 63 esordienti B femminile, Emanuela Bossettini si classifica al terzo posto. Per la Mifune Judo Modica del M° Daniele Alfano, nella categoria esordienti A 36 Kg., a dare spettacolo è Gabriele Carnemolla che vince tutti gli incontri con degli spettacolari ippon aggiudicandosi il primo posto. Ottima prova anche per gli atleti della Judo Ki del M° Salvatore Baglieri ed in particolare Savita Russo cat. 52 Kg es. B si classifica al primo posto; Danilo Articolo cat. 55 Kg. es. B, si classifica al terzo posto e Luca Licitra es. A cat. 36 Kg si classifica al terzo posto.

Grande soddisfazione quella espressa dal M° Maurizio Pelligra che sottolinea come solo con un costante lavoro e solo con l’impegno ed il sacrificio è possibile raggiungere risultati così importanti. Prossimo destinazione Bergamo per il “29° Torneo Internazionale Sankàku” Trofeo Italia esordienti B il 3 e 4 novembre.