Realizzazione della struttura

Comune di Vittoria, bando per centro di aggregazione sportiva

Nell'area dell'ex campo di concentramento

Il Comune attiverà a breve le procedure di evidenza pubblica per selezionare la ditta che dovrà realizzare un centro di aggregazione sportiva nell'area dell'ex campo di concentramento.

Nei giorni scorsi, la Regione Siciliana ha approvato la convenzione con il Comune per la realizzazione dell'opera, che prevede il recupero del campo di tennis esistente, la costruzione di nuove strutture sportive adibite a campo di tennis, la realizzazione di un campo polivalente, la costruzione di un campo di beach volley e un'area di oltre mille metri quadri destinata a parco, con una parte alberata e attrezzata a parco giochi. L'opera, che rientra nel programma PO FESR 2014-2020, prevede una spesa di seicentomila euro.

“Entro la fine di quest'anno - dichiara il Vice Prefetto Giancarlo Dionisi - pubblicheremo il bando e con il nuovo anno potremo appaltare i lavori, che una volta ultimati consentiranno di riqualificare l'area dell'ex campo di concentramento e di renderla fruibile agli appassionati di sport e alle famiglie. Una serie di strutture sportive moderne e un parco giochi attrezzato rappresenteranno un ulteriore fiore all'occhiello per la città e renderanno vivibile una zona che attualmente non è sfruttata al meglio. La realizzazione del progetto contribuirà a migliorare il decoro di Vittoria e innalzerà gli standard dell'offerta sportiva, mettendo a disposizione dei cittadini un parco attrezzato in cui praticare sport e trascorrere in assoluta tranquillità il tempo libero”.