Allerta meteo della Protezione Civile

Forte maltempo in Sicilia: auto bloccate e dighe monitorate

La parte orientale dell'isola è la meno colpita

Il maltempo annunciato ieri con un’allerta meteo arancione dalla Protezione Civile della Sicilia è arrivato. La pioggia delle ultime ore sta causando non pochi disagi a Palermo.

Alcune auto sono rimaste bloccate nei sottopassi della Circonvallazione sud del capoluogo siciliano e in via Imera, dove nell'avvallamento della sede stradale l'acqua ha raggiunto oltre mezzo metro d'altezza. Problemi anche lungo la via Messina Marine che costeggia il mare e nel borgo marinaro di Mondello. In questo momento la parte meno colpita dal maltempo è quella orientale. I tecnici sono al lavoro per monitorare il livello delle dighe. A Castelvetrano, nel Trapanese, i carabinieri sono dovuti intervenire per soccorrere il personale a bordo di un'ambulanza bloccata dall'acqua.