Campagna lanciata dal Ministero della Salute

Modica Comune Plastic free: tra i 24 d'Italia

Obiettivo ridurre il consumo di plastica

Il Comune di Modica iscritto nell’elenco dei Comuni ed Enti virtuosi che hanno già manifestato l’interesse al progetto Plastic Free lanciato dal Ministero dell’Ambiente per ridurre il consumo di plastica nel nostro Paese e contribuire in maniera determinante al rispetto dell’intero ecosistema.

Il Comune di Modica, infatti, è tra i 24 comuni d’Italia – e la più grossa realtà tra i quattro comuni siciliani – che hanno già aderito a tale importante campagna, lanciata di recente dal neo Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa. Soddisfazione per tale risultato di rilievo nazionale, viene espressa dal Movimento 5 Stelle Modica che al contempo indirizza un plauso al proprio Portavoce, il Consigliere Comunale Marcello Medica, cui va il merito di aver presentato in Consiglio Comunale la mozione. Quest’atto impegna il Sindaco a emettere un provvedimento che: vieti agli esercenti sul territorio comunale, la distribuzione ai clienti di sacchetti per la spesa monouso in materiale non biodegradabile.

Promuova e incentivi inoltre l’utilizzo di sacchetti di tela e analoghi, non usa e getta da preferire a ogni altro tipo di sacchetto, anche in sostituzione del sacchetto biodegradabile, in modo da promuovere la cultura del riutilizzo in alternativa a quella dell’usa e getta; imponga, in occasione di feste pubbliche e sagre sul territorio comunale, agli esercenti le attività commerciali, artigianali, e di somministrazione alimenti e bevande, di distribuire al pubblico, visitatori e turisti, esclusivamente posate, piatti, bicchieri e sacchetti monouso in materiale biodegradabile e compostabile.