Le ricerche coordinate dalla Prefettura di Ragusa

Alessandro Fede scomparso da venerdì: ricerche senza sosta

Estese nell'area del ritrovamento della sua auto

Ancora nessuna traccia del giovane possallese di 28 anni, Alessandro Fede, scomparso lo scorso 26 ottobre in contrada Bruffalori nei pressi di Sampieri, frazione di Scicli. Di lui, a distanza doi 48 ore, nessuna traccia.

Le ricerche da parte dei carabinieri della Compagnia di Modica, coadiuvati dagli uomini della Protezione Civile e dalle unità cinofile, continuano nell’area limitrofa dove è stata trovata l’auto del giovane. Si suppone che Alessandro si sia allonatanato a piedi ma al momento anche questa rimane solo una supposizione. L’auto è stata trovata aperta e un po’ danneggiata ma di lui nessuna traccia. Il giovane stava tornando a casa e viaggiava a bordo della sua auto dopo essere stato a fare alcuni accertamenti in ospedale. Il suo cellulare risulta irragiungibile. Le ricerche sono coordinate dalla prefettura di Ragusa.