Enti pubblici

Centri operativi dell'Inps resteranno a Vittoria e Modica

L'inps di Modica sarà allocata al Palazzo di Giustizia

I centri operativi dell'Inps di Vittoria e Modica non saranno chiusi e adesso si registrano passi in avanti verso il reperimento dei locali adeguati. Già nei mesi scorsi il direttore provinciale dell'Inps Saverio Giunta aveva rassicurato gli utenti sul fatto che sarebbero rimasti attivi i centri operativi dell'Inps nei due comprensori che contano migliaia di utenti.

Mentre per Vittoria esisteva già una delibera di giunta della precedente amministrazione comunale che indicava la disponibilità di locali idonei e che nel frattempo la commissione prefettizia ha approvato, per Modica dove non esisteva ancora una proposta c'era il rischio di trasferimento della sede in uno dei comuni limitrofi. Da Palazzo San Domenico questa settimana per bocca del vicesindaco Saro Viola è arrivata la conferma che sta per essere adottata una delibera di giunta che mette a disposizione dell'Inps un'ala del piano terra dell'ex Tribunale. La delibera prevede la destinazione di un’altra ala del piano terra agli uffici dell’agenzia delle entrate.

Il sopralluogo della sede è già stato fatto ed esiste già un parere di congruità, fa sapere il direttore provinciale dell'Inps Giunta, per cui non appena arriverà dal Comune l'approvazione della delibera sarà possibile concretizzare il trasferimento dei locali. La notizia è stata appresa con soddisfazione dalla CNA pensionati territoriale di Ragusa perché i disagi derivati dalla chiusura dei due centri operativi sarebbero stati enormi e avrebbero rischiato di intasare la sede provinciale.