Simone e Anna continuano il loro viaggio alla scoperta delle province italiane

Ragusa protagonista su Sky con Voglio vivere in Italia

Giovedì 25 ottobre

Ragusa è la quinta tappa dell’inedito viaggio di “Voglio vivere in Italia”, in onda su laF (Sky 135) giovedì 25 ottobre alle ore 21.10 in prima tv assoluta. I couchsurfer Simone Chiesa e Anna Luciani proseguono il loro percorso lungo la penisola a bordo di Mister Falcon, il loro fidato camper rosso, con l’obiettivo di riscoprire le province italiane con lo sguardo e l’esperienza degli stranieri che hanno deciso di viverci.

Nella città siciliana Simone e Anna ne incontrano alcuni che hanno scelto di cercare proprio qui la loro realizzazione personale, affascinati dallo stile di vita che una città come Ragusa può offrire ai suoi abitanti e dall’indiscutibile bellezza del suo centro storico, in particolare del quartiere più antico della città, Ragusa Ibla, definita dallo scrittore e poeta ragusano Gesualdo Bufalino: “Una città che recita con due luci, talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene ad una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”.

A fare da “cicerone” a Simone e Anna tra le strette strade di Ragusa Superiore, gli edifici e le costruzioni barocche di Ragusa Ibla e i celebri muretti a secco della campagna ragusana, è Marcelo, fotografo di origine argentina, organizzatore del Ragusa Foto Festival, che ospita mostre di alto livello in alcuni dei palazzi più prestigiosi della città; l’artista racconta ai due viaggiatori tanti aspetti della provincia legati alla sua storia e alla sua realtà contemporanea, la genialità ragusana percepibile nelle piccole cose e il valore aggiunto che apportano gli stessi cittadini, con il loro animo accogliente e generoso.

Tra le campagne Simone e Anna incontrano invece Coralie, un’architetta francese che con il marito, il romano Andrea, ha abbandonato la vita cittadina per restaurare un antico fienile sulle colline ragusane, attratta dalla tranquillità e dalla pace di questo territorio. E se qualche straniero è arrivato a Ragusa per amore, come Judith, una ragazza austriaca che lavora nell’enoteca di famiglia del fidanzato siciliano, c’è chi lo ha fatto per partecipare a una protesta e non se ne è più andato: è il caso di Gyosho Morishita, un monaco giapponese che vive nella Pagoda della Pace, da lui stesso costruita e diventata una delle più grandi d’Italia.

Arrivato a Ragusa negli anni ’80, Gyosho è stato uno dei primi componenti del movimento pacifista formatosi contro la base militare NATO che ospitava più di cento testate nucleari e che negli anni è stata smantellata e riconvertita in aeroporto civile. Il quinto episodio del format originale laF (Sky 135) “Voglio vivere in Italia”, realizzato da EiE Film, va in onda giovedì 25 ottobre 2018 alle ore 21.10 in prima tv assoluta.