Appello del sindacato

Catania, troppe multe nei parcheggi del Policlinico

Si chiede l'annullamento delle multe

La Fsi-Usae denuncia alla Prefettura di Catania le numerosissime multe elevate, soprattutto ai lavoratori, nei parcheggi del Policlinico da aprile ad oggi. "Una condotta aziendale, più volte segnalata e discussa con la direzione e mai risolta, che sta approfittando dello stato di bisogno e di necessità dei lavoratori.

Abbiamo chiesto l’intervento del Prefetto al fine di annullare le multe già comminate dalla ditta Eco-turist", spiega Calogero Coniglio segretario regionale della Fsi-Usae Federazione Sindacati Indipendenti costituente della confederazione Unione Sindacati Autonomi Europei. “Il problema si è accentuato con il trasferimento di 7 unità operative dal presidio ospedaliero Vittorio Emanuele al nuovo padiglione 8 - dichiara Biagio Cirino componente della segreteria territoriale - e la situazione potrà peggiorare quando il 18 novembre aprirà il nuovo pronto soccorso e con altre unità operative che saranno trasferite dal presidio ospedaliero Vittorio Emanuele al Policlinico.

Chiederemo al Comune maggiori collegamenti da tutte le parti della città con la linea di autobus per raggiungere il Policlinico in 15 minuti. Tuttavia, da parte del Comune di Catania e delle quattro aziende sanitarie non c’è mai stato un reale impegno teso a risolvere il problema".