Convegno a Roma

Malattie reumatiche nelle donne: condizionano maternita'

Trattamento psicologico, relazionale ed assistenziale

Le malattie reumatiche condizionano in maniera negativa il desiderio di maternità della donna. A sua volta la gravidanza influisce sulle malattie reumatiche che, se non ben controllate prima del concepimento, possono portare a complicanza.

Nella maggior parte dei casi, inoltre, la scarsa e inadeguata informazione, una forte componente emotiva e la presenza di studi clinici limitati portano le donne in età fertile ad una riduzione dell’appropriatezza terapeutica e dell’aderenza al trattamento. Per questo l’approccio di genere in reumatologia è importante e può portare a migliorare la diagnosi e la terapia e permettere quindi alle donne di programmare una vita familiare in sicurezza. Il convegno sarà l’occasione per analizzare questi temi e presentare un documento, frutto del lavoro di un board di esperti multidisciplinare, che approfondisce le principali criticità delle donne con malattie reumatologiche in età fertile e propone delle azioni per un trattamento efficace e consapevole degli aspetti psicologici, relazionali e assistenziali.

Saranno presenti i principali esponenti del mondo clinico, le Istituzioni e le associazioni dei pazienti in ambito reumatologico.