La Stagione della Conad Scherma Modica

Massimo Arezzo in Coppa del Mondo assoluta a Londra

A Caltagirone prima prova qualificazione regionale di spada

A pieno ritmo la stagione della Conad Scherma Modica, sia in campo promozionale con l’avvio del corso gratuito per gli alunni delle scuole elementari che stanno cominciando a frequentare il PalaMoak per provare lo sport della scherma, sia in campo agonistico, con il prossimo weekend di doppia trasferta per gli schermitori modicani.

Massimo Arezzo vola a Londra, dove sabato prenderà parte ad una prova di Coppa del Mondo Assoluta Satellite, un circuito di gare valevoli per il ranking internazionale a punteggio ridotto e che fanno da prologo alla stagione principale di Coppa del Mondo. Arezzo, che a fondo pedana sarà seguito dal maestro Giurdanella, autorizzato a partecipare dalla Federazione Italiana Scherma in virtù della sua posizione nel ranking italiano, avrà l’occasione di cimentarsi per la prima volta in una competizione di assoluto valore e fare tesoro di questa importante esperienza, che vede tra gli altri ai nastri di partenza anche il vice-campione del mondo in carica il britannico Kruse.

Domenica sarà invece la volta degli spadistiimpegnati a Caltagirone: Manuel Puccia, Francesco Sigona, Raffaele La Terra Bellino, Davide Desè, Luca La Terra Bellino, Rosario Calabrese ed Alessandro Desè; che guidati dal maestro Puglisiproveranno a contendere i 12 pass disponibili per la Sicilia per prendere parte alla prima prova nazionale di qualificazione agli assoluti che si svolgerà a Nocera Umbra nei primi giorni di novembre. Contemporaneamente a Caltagirone si svolgerà anche la Prima Prova Regionale Paralimpica che vedrà impegnato Leonardo Napolitano nella cat. C di spada maschile e Giuseppe Terranova nella cat. B sempre di spada maschile. Circuito regionale paralimpico che vedrà la seconda prova organizzata dalla Scherma Modica nella città della contea nel prossimo mese di febbraio.